Eccoci qua ragazzi! Un’assenza ingiustificabile, ma abbiamo lavorato davvero tanto a questo progetto, e volevamo farvi leggere qualcosa di più esaustivo e completo. Parola d’ordine: come usare i bancali!

I bancali hanno visto un boom nel loro riutilizzo negli ultimi anni: dallo shabby chic al industrial chic, i bancali sono stati protagonisti nel fai-da-te! Quindi anche noi abbiamo deciso di proporvi qualche ideuccia (anche perché dopo alcuni lavori fatti in casa ci siamo ritrovate con 3-4 bancali in giardino, e ne dovevamo per forza fare qualcosa, hahaha).

Quindi ecco le nostre idee su come usare i bancali! Enjoy!

Come usare i bancali: 5 idee fai da te

 

Tavolo da giardino

Forse l’idea più “scontata”, ma anche quella che ha avuto più successo per quanto ci riguarda! Abbiamo trovato questi due bancali, che abbiamo messo uno sopra l’altro e il gioco è praticamente fatto. Ovviamente, se si tratta di bancali di cui non conoscete esattamente la provenienza, una passata con la carta vetrata e una mano di vernice è d’obbligo. Noi abbiamo preferito non verniciare i nostri per lasciarli lo stile rustico. Due cuscinoni e siete pronti a godervi una birra ghiacciata sul vostro tavolino!

 

 

Porta piante

Nel primo caso noi siamo state abbastanza “fortunate” perché abbiamo trovato un bancale che aveva proprio questa funzione: aveva gli spazi per le diverse piante e abbiamo aggiunto anche qualche candela per dargli un tocco in più.

 

 

Nel caso in cui non abbiate sotto mano qualcosa di così elaborato, vi potete affidare ai classici pallet. Come usare i bancali in questo caso? Avete due opzioni:

  1. Potete prendere i vostri vasetti e legarli con dei fili di metallo o di ferro, come abbiamo fatto noi nel primo caso. Ovviamente si tratta di vasi piccoli e leggeri, ideali anche per le spezie o per piante ancora piccole.

 

 

2.  Oppure, potete semplicemente usare il bancale come appoggio per le vostre creature. Più semplice di così!

 

 

Scarpiera

Ebbene sì. Una scarpiera fatta da bancali! Noi abbiamo sempre avuto difficoltà a trovare il posto giusto per le scarpe con il tacco alto, ad esempio. Spesso, i tacchi occupano troppo spazio nelle scarpiere classiche e ci dobbiamo limitare a tenerle le nostre meraviglie nelle loro scatole. Ma con un bancale dietro alla porta d’entrata o nell’atrio, il gioco è fatto. Tacchi in ordine e sempre a portata di mano!

 

 

Appendiabiti

Se funziona per le scarpe, funziona anche per i vestiti. Un bancale piccolo appeso al muro o dietro la porta è un pratico appendiabiti. Così da avere i vostri copricapi sempre a portata di mano, senza rinunciare a quel tocco in più alla vostra camera.

 

 

E per i vostri amici pelosi?

Visto che come già saprete adoriamo Alex, e cerchiamo sempre di includerlo nei nostri progetti, abbiamo pensato a lui anche in questa occasione! Quando ci godiamo un caffè o un bicchiere di vino in cortile, Alex è sempre al nostro fianco, e portare la sua cuccia da fuori per usarla in giardino non era il massimo. Quindi abbiamo pensato ad un bancale come la sua cuccia per il giardino. Un cuscinone morbido e il gioco è fatto! E chi lo riporta più in casa!

 

 

I pallet sono i materiali più pratici, versatili e a basso costo che ci capitano sotto mano. Molti pensano che possano essere utilizzati solo se si ha uno spazio all’aperto, ma in realtà sono adatti anche per gli ambienti chiusi. Facili da utilizzare e salva spazio, i bancali sono stati una vera rivelazione per noi! E voi? Che ne pensate di queste idee su come utilizzare i bancali? Le mettereste mai in pratica?

Fateci sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *